Behance Served Sites

Served is a collection of sites that showcase category specific content from Behance, the world's leading platform for creative professionals across all industries.

View All Served Sites →

MCP / Museo Civico Prato

Info
Statistics
Created:
Last Edited:
9477
365
16
Description
Concorso di progettazione per il nuovo allestimento e l'identità del Museo Civico di Prato, organizzato dal comune di Prato. Il progetto grafico prende il via dalla reinterpretazione in chiave contemporanea del carattere gotico rotunda in uso in Italia al tempo di Francesco Datini. Da questa rielaborazione nasce il logo, formato dall'acronimo del Museo Civico di Prato - MCP - sintetizzato nell'uso delle sole aste verticali delle lettere. Con l'agenzia Lcd è stato progettato il tipo di carattere istituzionale "Datini MCP", che insieme con la vasta famiglia di Fedra Serif A, Sans e Mono, ha contribuito alla definizione di tutta la comunicazione tipografica del museo. È stata utilizzata una palette cromatica che, oltre al bianco e nero, prevede tre colori morbidi quali l'oro, l'avio e il vinaccia che si armonizzano con le dominanti di colore delle opere esposte. Il dinamismo del progetto è garantito dall'utilizzo di elementi in continua evoluzione/mutazione, come il colore e il sistema di pattern adattabili al contenuto e alla localizzazione degli spazi della mostra permanente. - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - Design competition for the exhibit and identity of the Museum of Prato, organized by the municipality of Prato (Italy). Logo and identity: - reinterpretation of contemporary rotunda Gothic script in use in Italy at the time of Francis Datini; - from this reworking has resulted logo, formed by the Museum of Prato, MCP, synthesized in the use of only the vertical legs of the letters; - Lcd designed the institutional font "Datini MCP", which together with the extensive family of Fedra Serif A, Sans and Mono, will contribute to the definition of all typographic communication of the Museum; - the color palette uses three soft colors (plus black and white) – gold, Air Force blue, wine – that do not compete with the images of the works; - the dynamism of the project is ensured by the use of elements in constant evolution/mutation, such as color and pattern system adaptable to content and localization of the spaces of the exhibition. communication design: D'Apostrophe + Lcd exhibition design: Guido Incerti + Lian Pellicanò + Pippo Ciorra + NeoStudio
Share
  • MCP / Museo Civico Prato
    Brand identity / competition
  • Communication design

Comments: ( Comments )